Anche quest'anno gli alunni della IVE e della IVH del liceo delle Scienze Umane hanno seguito il corso di Alternanza Scuola-Lavoro presso l'A.F.A.E (Associazione Famiglie Audiolesi Etnei).

L’Associazione svolge un servizio socio-educativo e di assistenza alla comunicazione in ambito scolastico, in convenzione con la Provincia Regionale di Catania (dal 1987), diretto a bambini e ragazzi audiolesi e un servizio di tutoraggio per studenti audiolesi, in convenzione con l’Università degli studi di Catania.

Presso le diverse sedi operative sono sistematicamente in corso attività di sperimentazione sia nel campo dell’educazione alla comunicazione, sia in quello didattico. Le sperimentazioni riguardano principalmente l’utilizzazione didattica dei vari linguaggi, l’uso dell’informatica nell’acquisizione e nella strutturazione del linguaggio verbale e l’educazione bilingue. Particolarmente rilevanti sono, inoltre, le ricerche sulle diverse fasi formative (formazione in aula, formazione a distanza, tirocinio, stage, accompagnamento lavorativo). 

 

Conforme al percorso scolastico del nostro liceo, le cui discipline di indirizzo sono le Scienze Umane, il progetto di Alternanza Scuola Lavoro realizza, anche, quella che in Psicologia si chiama “comunicazione non verbale”: postura, gesti, occhi e espressioni facciali si tramutano in parole silenziose, le mani volteggiano nell'aria; è la magia di un mondo sussurrato in Lis!

Sulle note della canzone “Esseri Umani” di Marco Mengoni, i ragazzi del liceo delle Scienze Umane si esibiscono nella Lingua Italiana dei Segni.

Si ringraziano il Presidente dell'Associazione, le operatrici del centro di Acireale e la dott.ssa Maria Piccolo.

Buona visione!

 

Giarre, 31/5/2018

Angela La Spina